Quake su Android

Quake 2 e Quake 3 sono due fantastici video giochi della serie Quake, una delle più longeve e delle più vecchie della storia dei video games. Dopo essere arrivati per PC ed essere stati anche più volte rivisti, ora sappiamo che finalmente Quake 2 e Quake 3 sono in fase di porting su Android. Al momento infatti gira in rete un video dove si vede giocare a questi giochi sul Motorola Droid.

Il video demo dura quasi quattro minuti e il giocatore inizia dicendo che il porting probabilmente lavorerà anche sul Nexus One così come sul Motorola Droid, anche se la mancanza della tastiera fisica sul Nexus One, cosa che invece è presenta nel Motorola Droid, renderebbe difficile da giocare.

Il porting di Quake 3 ha anche il pieno supporto al multiplayer, in maniera da giocare anche con utenti da ogni parte del mondo. L’utente può utilizzare il touch screen e personalizzare tutti i controlli. Il gioco gira tra i 20 e i 30 fotogrammi al secondo sul Motorola Droid.

Questo conferma come il lavoro fatto da Google e dai vari produttori hardware è eccellente e consentirà presto, speriamo, di equiparare Android all’iPhone. Guardando il video, cosa ne pensate di questo porting?

Post precedente

Dolphin per Android, la nuova versione

Next Post

Android continua a crescere

Articoli correlati