HomeGoogle Play StoreGoogle presenta uno strumento per Maps che abbatte le barriere linguistiche

Google presenta uno strumento per Maps che abbatte le barriere linguistiche

Google ha presentato un nuovo strumento o meglio dire funzionalità per Google Maps, con il quale è possibile abbattere le barriere linguistiche quando si visita un paese.  

Google Maps: Il nuovo strumento per le lingue

La nuova funzionalità aggiunge un collegamento in tutte le schede relative ai luoghi registrati da Google Maps, al fine di permettere all’utente di conoscere la pronuncia orale della lingua locale del luogo.

Se ad esempio vi trovate in una località in cui non si conosce la lingua locale, se avete intenzione di chiedere informazioni ai passanti, comunicare la destinazione al tassista o altro ancora, la nuova funzionalità di Google Maps potrebbe fare al caso vostro.

La nuova opzione offre un collegamento diretto a Google Traduttore e richiede allo stesso dettagli sulla pronuncia o traduzione delle immagini. Google Traduttore si integra in Google Maps, una volta impostata la lingua ed acquisita la posizione geografica, riceverete tutto l’aiuto possibile per vivere un viaggio all’estero senza i problemi con la lingua.

La nuova funzionalità verrà distribuita su Maps per Android e iOS nel corso delle prossime settimane, attraverso un aggiornamento dell’applicazione, per cui tenete sempre sotto controllo il Play Store o l’App Store. 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer  

Nessun commento

Lascia un commento