HomeGoogle Play StoreGoogle rimuove il blocco geografico nel Play Store

Google rimuove il blocco geografico nel Play Store

Fino ad oggi nel Play Store italiano non era possibile scaricare applicazioni presenti solo in determinati paesi a causa del blocco regionale, ma questa limitazione nelle ultime ore è stata in parte rimossa da Google.

 

Il Play Store diventa universale.

Google ha rimosso il blocco regionale, permettendo agli utenti di scaricare e installare applicazioni presenti in altri paesi, rendendo di conseguenza il Play Store universale, naturalmente essendo ancora in fase di sperimentazione vi sono dei limiti.

Le app attualmente non possono essere cercate con l’apposito campo e non compaiono tra le app consigliate o in bella mostra ma saranno visibili e accessibili direttamente dalla pagina dello sviluppatore.

Ad esempio se uno sviluppatore ha realizzato un gioco disponibile in italia ed un secondo rilasciato solo in America, questi sarà comunque visibile nella pagina dello stesso, anche se non è ancora chiaro se potrà essere comunque scaricato ed installato o se risulterà solo visibile.

Si pensa che le app rilasciate in paesi esteri che non dispongono del blocco potranno essere installate, mentre quelle come Rush Wars che sono state rese disponibili solo in alcuni paesi, resteranno bloccate.

Tra qualche tempo non avrete più bisogno di scaricare gli APK e installarli manualmente a causa dell’assenza delle app dal Play Store italiano.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, InstagramTwitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento