HomeGoogle Play StoreAngry Birds Dream Blast disponibile da oggi sul Play Store

Angry Birds Dream Blast disponibile da oggi sul Play Store

Dopo diversi mesi di PRE-REGISTRAZIONE, Angry Birds è tornato con Dream Blast, disponibile gratuitamente da oggi sul Play Store e App Store. A seguire vi riportiamo tutti i dettagli sul gioco e il badge per scaricarlo! 

Rovio lancia Angry Birds Dream Blast

E’ trascorso diverso tempo dall’ultimo videogioco mobile incentrato sull’universo Angry Birds, quest’oggi Rovio è lieta di annunciare la disponibilità del suo Dream Blast, il quale propone meccaniche di gioco che avrete sicuramente visto in molti altri giochi presenti sul Play Store.

In Angry Birds Dream Blast dovrete far scoppiare gruppi bolle dello stesso tipo con TAP sul Display e combinando i potenziamenti tra loro. Maggiore è il numero di bolle esplose e migliori saranno le possibilità di ottenere il potenziamento Red, il quale causa l’esplosione di una fila intera di bolle.

E’ possibile combinare 2 Red tra di loro per dare vita ad un Chuck o combinare 2 Chuck per dare vita ad un Bomb, il più potente ed efficace potenziamento per accumulare il maggior numero di punti.

Il gioco è GRATIS ma naturalmente presenta acquisti opzionali. 

Se siete interessati a giocarlo GRATUITAMENTE, non vi resta che scaricarlo dal Play Store tramite il badge che segue:

Caratteristiche 

  • Facile da giocare!
  • Tocca per far scoppiare i gruppi di bolle da sogno.
  • Combina più bolle assieme per scatenare i poteri speciali.
  • Le bolle da sogno cadono seguendo le leggi della fisica, rendendo ogni livello unico!
  • Padroneggia i diversi tipi di sfide.
  • Gioca a centinaia di livelli divertenti.
  • Nuovi livelli ogni venerdì!

Angry Birds Dream Blast Gameplay Trailer

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento