HomeGoogle Play StoreGoogle annuncia la rimozione dal Play Store di App con accesso a SMS e Chiamate

Google annuncia la rimozione dal Play Store di App con accesso a SMS e Chiamate

Al fine di rendere il Play Store un posto migliore, Google ha annunciato che tutte le applicazioni che richiedono l’accesso a SMS e chiamate verranno rimosse dallo store.

Google: Pugno di ferro sul Play Store per molte app

A partire dai prossimi giorni assisteremo alla scomparsa dal Play Store, di numerose applicazioni che richiedono accesso a chiamate e messaggi. Google ha annunciato che gli sviluppatori dovranno compilare un modulo che l’azienda esaminerà, al fine di decidere se permettere alle app di restare o uscire dallo store.

Tutte le applicazioni che una volta lanciate o durante il funzionamento richiedono l’accesso a messaggi e chiamate, dovranno avere secondo Google una motivazione valida, in caso contrario verranno etichettate come potenzialmente pericolose per la privacy degli utenti, per tanto eliminate dallo store.

Le app eliminate potranno naturalmente continuare a funzionare se scaricate ed installate esternamente, abilitando le Origini Sconosciute, cosa che vi sconsigliamo di fare.  Molte sono le app già rifiutate da Google, sopratutto quelle rivolte alla registrazioni delle chiamate. 

Se utilizzate applicazioni che richiedono accesso a chiamate e messaggi, a partire dai prossimi giorni potreste ritrovarvi senza la possibilità di aggiornarle automaticamente, a causa della rimozione delle stesse dallo store.

Una mossa decisamente saggia da parte di Google per rendere il Play Store un luogo più sicuro, ma che allo stesso tempo danneggia molti sviluppatori.  Cosa ne pensate?  

Autore

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento