HomeGoogle Play StoreTelegram e Telegram X si aggiornano tra novità e migliorie

Telegram e Telegram X si aggiornano tra novità e migliorie

Pochi attimi fa è stato reso disponibile un nuovo aggiornamento sia per Telegram che Telegram X, a seguire vi riportiamo le novità, anticipandovi che potete già recarvi sul Play Store per aggiornare entrambe le applicazioni, tramite la voce I miei giochi e App.

Telegram e Telegram X: Tutte le novità introdotte

Telegram

  • Introduzione della funzione Telegram Passport
  • Nuovo pulsante “Segna come letto” 

Con Telegram Passport potete effettuare l’accesso ai servizi che richiedono l’identificazione della propria persona, utilizzando un metodo di autorizzazione digitale, non dovete far altro che caricare i documenti nell’applicazione, la comunicazione avverrà tramite crittografia end to end.  Con il Segna come letto invece potete appunto indicare a Telegram che avete già letto dei messaggi senza dover aprire l’applicazione, direttamente dalla barra delle notifiche.

Telegram X

  • Introduzione delle chat segrete protette
  • Nuovo sistema per la riproduzione delle GIF
  • Supporto per l’MTProxy
  • Riproduzione dei messaggi vocali tramite auricolare 
  • Segnalibro per le chat

Con le chat segrete e protette potete appunto proteggere le conversazioni private con una password, impronta digitale o altri sistemi, impedendo a terzi di accedervi. Grazie all’introduzione del segnalibro potete proseguire la lettura della chat dall’ultima frase scritta prima di chiudere l’applicazione.  

Da oggi potete riprodurre le GIF tramite un player, con la possibilità di metterle in pausa, riavviarle o riavvolgerle, visualizzandole anche a schermo intero.  Concludiamo con la possibilità di utilizzare l’applicazione con maggiore protezione e riprodurre messaggi vocali tramite auricolare.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento