Sony rilascia l’app PlayStation Communities sul Play Store

Come annunciato tempo fa, Sony ha ufficialmente rilasciato sul Play Store GRATUITAMENTE l’app Playstation Communities, la quale consente di restare in contatto con tutti i giocatori dell’universo Playstation.

playstationcommunities

Entra nella Community Playstation

Playstation Communities è un’app rilasciata da Sony che riunisce tutti i giocatori con la stessa passione e le medesime preferenze. Grazie a questa nuova app è possibile trovare con estrema facilità sul PSN, giocatori con gusti simili e la possibilità di interagire con essi tramite lo smartphone o il tablet. L’interfaccia è strutturata in 3 differenti tab, nella prima ci trovano i giochi, nella seconda gli amici e nella terza le community.

Essendo un’app pensata per l’interazione, non manca la possibilità di consultare messaggi giornalieri. Tramite le impostazione è possibile attivare o disattivare le notifiche ed altre preferenze. Non sono previsti acquisti opzionali o banner pubblicitari, l’app richiede le autorizzazioni per la cronologia delle app, foto ed elementi multimediali. Prima di rilasciarvi al badge per scaricare l’app tramite il Play Store Web, vi riportiamo la descrizione con le caratteristiche ufficiali:

Le community sono luoghi in cui puoi trovare giocatori su PlayStation Network che hanno interessi e preferenze simili ai tuoi. Partecipa alle community per parlare degli interessi che condividi con altri membri o per trovare giocatori con cui giocare.

・Trova community e partecipa.
・Visualizza il messaggio del giorno e i post di altri membri sulla bacheca della community.
・Ricevi informazioni sulle attività delle tue community tramite notifiche push mobili. Le notifiche push possono essere impostate separatamente per ogni community.

Inutile dire che dovete disporre di un account Sony per poter effettuare l’accesso, lo stesso utilizzato su PS3, PSVITA o PS4.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, LudomediaInstagram

Nessun commento

Lascia un commento