Il Pixel Launcher trapela sulla rete – DOWNLOAD APK

Il Nexus va ufficialmente in pensione lasciando il posto al Pixel di Google. In data odierna ci giunge notizia della disponibilità sulla rete con largo anticipo del Launcher che probabilmente troveremo all’interno del nuovo smartphone Androidiano, scopriamo insieme di cosa si tratta.

Pixel Launcher

Pixel Launcher GRATIS per tutti

Nelle ultime ore LlabTooFeR ha pubblicato tramite il suo profilo Twitter degli screenshot riguardanti il nuovo Launcher che andrà a sostituire quello attuale sui Nexus ed ovviamente Google Pixel. La nuova versione si differenzia rispetto la precedente sia nel nome che nell’icona ed alcune integrazioni con le applicazioni di Google. Se volete provarlo in anteprima potete farlo grazie all’APK disponibile sulla rete e che potete scaricare GRATIS cliccando QUI.

Una volta prelevato il file da Mediafire potete installarlo trasferendolo in primis sul vostro dispositivo Android come meglio preferite quindi via Bluetooth, Wifi, USB o in altri metodi, dopo di che aprire un file manager e tappare sull’icona. Potete ricorrere al file manager presente di default o in caso contrario a ES FILE MANAGER che potete reperire GRATIS sul Play Store. Non dimenticate prima di procedere all’installazione di attivare le SORGENTI SCONOSCIUTE.

Il launcher non necessità di permessi di ROOT, funziona anche su altri dispositivi che non siano Nexus e può essere impostato di default come ogni altro launcher. Purtroppo come il precedente presenta lo sfondo bianco nel drawer delle applicazioni che non è possibile rimuovere, il che dimostra di come Google “nuovamente” ha deciso di mettere in risalto le applicazioni mettendo da parte lo sfondo e riproponendo lo scrolling in verticale.

google-pixel-pixel-xl-ecco-nuovi-nexus-speciale-v6-30760-1280x16

Cogliamo occasione per informarvi che il Google Pixel sarà disponibile sul mercato salvo imprevisti per la fine dell’anno ad un costo ancora sconosciuto, si vocifera che lo smartphone sia prodotto da HTC e presenterà la porta USB-C, speaker stereo ed avrà dimensioni di  143,8 x 69,5 x 7,3 mm. Secondo dei rumors monterà lo Snapdragon 821 per offrire prestazioni elevate del 10% rispetto all’attuale 820, inoltre monterà un Display FULL HD da 5,3 pollici, 4GB di RAM, 128 GB di memoria e fotocamere da 12 e 8 megapixel con batteria da 2770 mAH ed ovviamente sistema operativo Android 7.0 Nougat.

Per quanto riguarda i costi si parla di un 649 dollari per la versione 32GB che in Italia potrebbero diventare 699 euro come per il Nexus 6P di Huawei. Non ci resta che attendere per conferme o smentite.

Post precedente

Samsung annuncia il Galaxy Folder 2

Next Post

USA: 70 Note 7 esplosioni, Samsung avvia le sostituzioni anche in Italia

Articoli correlati