Un controller per il Gear VR di Samsung

Coloro che possiedono un Gear VR di Samsung ed ovviamente uno smartphone compatibile tra S6, S6 Edge, S7, S7 Edge o Note 4 sanno che per giocare in VR occorre uno smartphone con connettività Bluetooth o comunque in grado di collegarsi allo smartphone, fino ad oggi non esisteva un controller ufficiale OCULUS per GEAR VR ma a quanto pare Samsung porterà sul mercato molto presto un dispositivo pensato appositamente per il gioco in VR ma compatibile chiaramente anche con tutti gli altri titoli.

Samsung-GamePad-Gear-VR_2

Un controller per la realtà virtuale di Samsung

Il Gear VR è un visore firmato Oculus che consente ai possessori di uno smartphone Samsung di ultima generazione, di entrare nella realtà virtuale e contrariamente ai numerosi VR economici presenti sul mercato e ai giochi o app sul Play Store, vanta di una Home propria come il Rift CV1 da dove poter lanciare giochi ed app esclusivi, ottimizzati e progettati per immergere il giocatore nella vera realtà virtuale.

Il visore ha un costo di 100€ circa ed è acquistabile su Amazon, eBay o rivenditori specializzati, mentre gli smartphone compatibili si aggirano sui 400-700 euro a seconda del modello, in altre parole per usufruire della realtà virtuale in mobile occorrono circa 800 euro se si sceglie un S7 Edge come smartphone o meno se si opta per un modello precedente, un costo simile a quello proposto su PC con il RIFT CV1, il che dimostra di come la realtà virtuale per ora non sia alla portata di tutti.

Una volta agganciato lo smartphone nella parte superiore del VR, basta indossarlo per poter entrare in una stanza dove lanciare app e giochi muovendo la testa e confermando il tutto dal VR o da dispositivi Bluetooth esterni come controller e telecomandi. I giochi presenti nel catalogo Gear VR non sono compatibile con gli altri smartphone sul mercato ed alcuni di essi sono già stati rilasciati nel catalogo Oculus CV1.

Tra i giochi troviamo Temple Run in VR e molti altri che “purtroppo” non sono totalmente GRATIS, difatti alcuni di essi hanno un certo costo ma se non volete o potete spendere euro per ora, vi sono sempre giochi e app gratuiti che consentono di testare la realtà virtuale in mobile. Tornando al controller non ci è dato di sapere quando e dove sarà disponibile ma sopratutto il suo costo, non ci resta che attendere per scoprirlo.

Post precedente

Amazon denunciata per l’errore commesso sui Tablet Fire venduti a 1 euro

Next Post

Samsung annuncia il BatS7 Edge

Articoli correlati