HomeGoogle Play StoreRed Carpet Rampage arriva su Android

Red Carpet Rampage arriva su Android

Come sapete Leonardo di Caprio non ha ancora vinto un oscar, ciò ha spinto uno sviluppatore indie a realizzare Red Carpet Rampage,un gioco con grafica e sonoro retro a tema di cui vogliamo parlarvi oggi.

Leonardo-DiCaprio-Red-Carpet-Rampage-1280x713

Red Carpet Rampage: Aiuta Leonardo di Caprio a catturare l’oscar

Un gioco molto semplice ma allo stesso tempo divertente e coinvolgente, in Red Carpet Rampage dovremo saltare gli ostacoli cercando di catturare allo stesso tempo l’oscar che sembra aver preso il volo come nella realtà per il povero di Caprio, il tutto accompagnato da una colonna sonora retro che si sposa alla perfezione con lo stile grafico che lo sviluppatore ha deciso di adottare.

Purtroppo non è compatibile con il Play Games per cui non potrete ne sbloccare gli obiettivi ne confrontare il vostro punteggio con amici o avversari. Giocare è semplice, basta tappare più velocemente possibile alle estremità dello schermo durante la fase di running, comandi che variano in base al minigioco che affronterete, difatti ad ogni stand è presente un differente giochino di pochi secondi per spezzare la monotonia e ripetitività del gioco principale.

Vi anticipiamo che non riuscirete a prendere l’oscar ma potrete comunque divertirvi con i numerosi minigiochi presenti e incrementando il contatore del punteggio. Nel corso della sessione runner vi imbatterete in iceberg (che ricordano TITANIC), fotografi, attrici ed ogni altro elemento ispirati ai tanti film di Leonardo di Caprio. Se avete tempo da perdere e volete cimentarvi in un giochino differente dai classici ai quali siete abituati, allora vi consigliamo di scaricare Red Carpet Rampage, dopo tutto è GRATIS!

Se siete interessati a provarlo potete scaricarlo dal badge che segue:

Red Carpet Rampage
Red Carpet Rampage
Price: Free
Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento