Pocket Mortys: Quando Ritorno al futuro incontra i Pokèmon

A partire dalla prossima settimana sarà ufficialmente disponibile su Android e iOS, l’ultima avventura di Adult Swim, parliamo di Pocket Mortys, quando Ritorno al futuro incontra i Pokèmon.

rick-e-morty

Pocket Mortys arriva su Android

Chi è cresciuto con i Pokèmon sicuramente riconoscerà la struttura di gioco identica in tutto e per tutto a quella proposta da Nintendo nei suoi videogiochi legati al franchise. In pocket Mortys controlleremo Rick e Morty, le parodie di Martin e Doc di Ritorno al Futuro (protagonisti di un festival di cortometraggi inedito in Italia).

I due comparvero per la prima volta lo scorso Luglio in un gioco su Instagram e successivamente come browser game Rick and Morty’s Rushed Licensed Adventure. La nuova avventura è stata annunciata direttamente da Dan Harmon (co-ideatore della serie) e da Adult Swim Games, i quali affermano che arriverà sugli store il 14 Gennaio 2016.

Da una GIF animata che è stata pubblicata su Twitter, è possibile vedere un piccolo stralcio di gameplay, nei panni dei due verremo catapultati nel mondo dei Pokèmon e come i protagonisti di Ritorno al Futuro avranno un look totalmente differente dagli originali, dopo tutto si tratta di parodie. Riusciranno Rick e Morty a sconfiggerli tutti? Non ci resta che attendere la prossima settimana, non appena disponibile non esiteremo a condividere con voi tutti i dettagli su questa nuova folle avventura di Adult Swim.

Rick and Morty in America

Rick and Morty è una serie televisiva statunitense creata da Justin Roiland e Dan Harmon per Adult Swim. La serie vede le disavventure di uno scenziato alcolizzato e di suoi nipote facilmente influenzabile. I due dividono il tempo tra viaggi spazio dimensionali e vita, la serie nasce come parodia di Ritorno al Futuro ed ha fatto il suo debutto il 2 Dicembre del 2013 con una seconda stagione iniziata lo scorso luglio e una terza rinnovata ad Agosto dello stesso anno.

Post precedente
Haier

Haier: al CES 2016 svelati tre nuovi smartphone, tutto sulle specifiche

Next Post

Worms 4 combatte sul Play Store

Articoli correlati