Rambo approda su ANDROID (a pagamento): Runner game o sparatutto?

Come un fulmine da levante a ponente cosi è stato il rilascio del videogioco ufficiale di RAMBO sul Play Store di Google Android ad un costo di 5€ circa e con acquisti in app!

rambo

Rambo corre e spara su ANDROID con il videogioco ufficiale

Generalmente un gioco viene proposto a pagamento o gratuitamente ma con degli acquisti in app, RAMBO prevede entrambe le modalità di pagamento il che lo rendono più meschino che divertente, un runner game misto allo sparatutto basato sull’universo di RAMBO che ricorda molto la versione uscita su console diversi anni fa, in cui non era possibile muovere Stallone durante le sessioni di sparatutto ma semplicemente sparare ad ogni nemico che capiti a tiro come fosse un House of the Dead.

Al primo avvio dopo i loghi del gioco vi verrà richiesto l’accesso al servizio Google Play per lo sblocco degli obiettivi, dopo di che verrete catapultati nel menu principale da dove potete cimentarvi con la modalità arcade o partita veloce, accedere alle impostazioni per cambiare i controlli e disattivare le musiche. La modalità arcade è suddivisa in missioni che possono essere affrontate con 3 differenti livelli di difficoltà, recluta, veterano e john rambo.

Tappando su Inizia missione partirà una sequenza statica con sottotitoli in italiano che può essere saltata in qualsiasi momento. Se è la prima volta che provate il gioco vi ritroverete a completare un tutorial nel quale dovrete semplicemente spostarvi con uno stick virtuale in quanto il movimento di Rambo è automatico, saltando e raccogliendo gli elementi richiesti, dopo di che partirà la missione vera e propria nella quale potremo aprire il fuoco contro ogni bersaglio in movimento, rendendo il gioco statico e poco interattivo.

Nonostante graficamente sia accettabile, sul Nexus 6 di Motorola abbiamo riscontrato dei lievi cali di frame e bug grafici. Se siete interessati all’acquisto potete farlo tramite il seguente badge:

The app was not found in the store. 🙁
Post precedente

My Fitness Racer: Giocare mantenendosi in forma

Next Post

Come attivare OK Google su Android

Articoli correlati