Novità per Keep, Presentazioni e YouTube da Google

Google ha deciso di aggiornare e migliorare i suoi Keep, Presentazioni e Youtube apportando delle lievi ma notevoli novità di cui vogliamo parlarvi oggi.

KeepGif-3

Google aggiorna Keep: Note e Documenti

Il primo servizio ad aggiornarsi è Keep, per coloro che non lo conoscono è un’app preinstallata nella maggior parte degli smartphone e tablet Android che consente di creare e condividere delle note. La novità introdotta da Google in data odierna riguarda la possibilità di esportare note in Documenti tramite la pressione del dito sulla nota e successivamente su “Copia in Documenti”.

Keep consente di scrivere una nota, dettarla o scattarla tramite la fotocamera, un’app indispensabile per chi necessita di una sorta di blocco note virtuale per condividere promemoria e appunti vari.

Presentazioni e Condivisioni

slides-hangouts-present

La seconda applicazione aggiornata è Presentazioni, grazie ad essa da oggi è possibile condividere con gli altri utenti attraverso le video chiamate tramite Hangouts, le Presentazioni che potranno essere quindi visualizzate con amici,colleghi di lavoro e cosi via dicendo. Indispensabile sopratutto in ambito lavorativo per la condivisione dei propri progetti o idee.

Youtube: Limitazioni e Novità

youtube-x-overlay-658x388

Ultimo ma di certo non il meno importante applicativo è Youtube, con il recente update Google ha rimosso il fastidioso limite delle visualizzazioni bloccato a 301, ciò significa che le visualizzazioni incrementeranno nel caso siano reali e non truccate e un nuovo pulsante, una X che permette con un tap di far scompare tutto ciò che è presente sul video. Fino ad oggi per fare questo bisognava visualizzare il video a schermo intero e tappare poi sul video stesso, da ora in avanti basterà la X a risolvere il problema.

I cambiamenti apportati per tutti e 3 i software ovviamente riguardano la versione MOBILE degli stessi, non sappiamo se la X di Youtube arriverà anche nella versione Desktop, non ci resta che attendere per scoprirlo.

Post precedente
OnePlus

OnePlus: altro smartphone in arrivo entro Natale?

Next Post

Giochi Gratis Android: Salta gli ostacoli su una palla di neve con RollerPolar

Articoli correlati