Recensione: Doggins – Il cane sognatore

La settimana scorsa vi abbiamo parlato di Doggins, un fantastico titolo disponibile sul Play Store che vi fa vestire i panni di un cane sognatore. Oggi vogliamo condividere con voi la nostra recensione.

Doggins: Nel mondo dei sogni

Doggins è il classico cane casalingo, fedele al suo padrone, mangione ma sopratutto dormiglione. Ogni notte si coricherà nella sua cuccia e i suoi sogni lo porteranno molto lontano. Il gioco inizia con una breve introduzione realizzata a mano, Doggins si addormenterà nella sua cuccia e la sua casa inizierà a volare come un razzo, atterrando sulla luna.

Al suo risveglio si ritroverà in casa uno scoiattolo che gli consegnerà un invito speciale. Dopo aver tappato sull’invito e consultatolo, ci dirigiamo verso l’esterno per farci una bella passeggiata sulla luna. Ad attenderci all’esterno della casa vi saranno svariati enigmi da risolvere, si tratta di un avventura grafica in cui dovremo tappare sugli oggetti per interagire o su un punto per far avanzare Doggins.

Un comparto grafico innovativo ed originale

Il titolo sfoggia un comparto grafico davvero eccezionale, originale e interamente disegnato a mano realizzato dallo studio di sviluppo Brain&Brain composto da una coppia sposata. Il cane presente nel gioco è ispirato a Oliver Doggins il fidato cane domestico della coppia.  Purtroppo Doggins non è disponibile in lingua nostrana ma solo in inglese, ciò non vi impedirà di gustarvi appieno ogni singolo momento.  Se dal punto di vista grafico e sonoro non abbiamo nulla da ridire, sul lato longevità il gioco è carente, completabile in poco tempo.

Il team ha deciso di realizzare il gioco principalmente per una fascia di età inferiore ossia i bambini per via della semplicità nei disegni, nel gameplay e per la sua innocenza, sarà come ritrovarsi di fronte una favola interattiva. Compatibile con smartphone e tablet, Doggins vi strapperà qualche sorriso di tanto in tanto e vi coinvolgerà al punto tale da completarlo più volte.

Abbiamo avuto modo di provare il gioco anche su Android L ma con esito negativo, purtroppo il team di sviluppo non ha ancora reso disponibile l’update che rende il gioco compatibile con l’ultima versione del sistema operativo di casa Google. Testato su Nexus 5 con Miui V5 abbiamo riscontrato un freeze dello smartphone ma per il resto il gioco ha tutte le carte in regola per avere un posto speciale sul vostro dispositivo.

Voti

  • Gameplay: 8.5
  • Sonoro: 8.5
  • Longevità: 6.0
  • Grafica: 10.0

Voto finale: 8.5

PRO

  • Ottimo comparto grafico
  • Gameplay intuitivo e divertente

CONTRO

  • Una mediocre longevità

 

Doggins
Doggins
Developer: Brain&Brain
Price: 2,09 €
Post precedente
smartisan t1

Smartisan T1, in prenotazione il modello 4G

Next Post
Samsung Galaxy Note 4

UK: il Samsung Galaxy Note 4 è troppo richiesto, uscita rimandata al 17 Ottobre

Articoli correlati