ARMIGA: La console Android basata sull’AMIGA

armiga

Di console Android sulla rete ve ne sono molte tra cui Ouya, NVIDIA Shield, Archos GamePad e molte altre ma oggi vogliamo parlarvi di ARMIGA, una piattaforma di gioco basata sulla vecchia AMIGA.

Tuffo nel passato

ARMIGA permette di giocare ai vecchi giochi per Amiga 500 ma non è ancora disponibile sul mercato, necessita di fondi per la produzione, per questo motivo i suoi creatori hanno aperto una campagna fondi su IndieGoGo. L’Amiga 500 è stata la prima console casalinga moderna lanciata nel lontano 1987, una sorta di computer con tanto di ambiente grafico a finestre utilizzata sopratutto per i giochi.

ARMIGA monta un processore dual core ARM, 1GB di RAM, lettore floppy disk da 3.5 pollici, 2 porte USB per mouse e tastiera, uscita HDMI, porta ethernet, lettore di schede SD, sistema operativo 4.2.2 Jelly Bean il tutto per un costo di 139 dollari con lancio previsto per Novembre 2014 fondi permettendo.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=WWPOYFEDl3I]

Armiga è una console Android che mixa il retrò alla nuova generazione. Siete disposti a spendere un centone per portarvi a casa un Amiga con il sistema operativo del robottino verde? C’è chi come me ancora possiede la cara vecchia Amiga o chi utilizza gli emulatori per cui non tutti spenderanno una cifra cosi elevata per averla ma comunque si tratta di una buona idea non trovate? Apprezziamo che vi sia ancora qualcuno pronto a dare il giusto valore al passato e che desidera offrire alla generazione attuale di giocare a titoli che hanno segnato la storia di molti di noi.

ARMIGA SU INDIEGOGO

Post precedente

LG L65: Specifiche tecniche e costo svelati

Next Post

Google Hangouts si aggiorna su Android

Articoli correlati