Il Google Play Store si aggiorna alla versione 4.5.10: Download e Novità

gplay

Google ha rilasciato una nuova versione del Play Store che giunge alla 4.5.10. Scopriamo insieme in questo articolo quali sono le novità introdotte, le migliorie e i cambiamenti.

Il changelog

  • Incrementata la dimensione del selettore di stelle
  • Possibilità di segnalare le applicazioni che prevedono acquisti in app
  • Una struttura differente per i commenti rilasciati dagli utenti
  • Maggiore integrazione con Google Plus
  • Nuova interfaccia per il “Consigliati per te”

Il Play Store è aggiornabile automaticamente dal dispositivo stesso con connessione internet attiva. Qualora non fosse possibile aggiornare potete sempre scaricare l’apk e installarlo manualmente.

Di seguito vogliamo condividere con voi i link

  • Google Play Store 4.5.10 – Mirror 1
  • Google Play Store 4.5.10 – Mirror 2
  • Google Play Store 4.5.10 – Mirror 3
  • Google Play Store 4.5.10 – Mirror 4

Guida all’installazione di un APK

Nel caso in cui non avete mai installato manualmente un APK, allora non vi resta che proseguire con la lettura di questo articolo:

  1. Scaricare l’apk
  2. Collegare il dispositivo Android via Wifi o USB
  3. Trasferire il file apk nel dispositivo
  4. Utilizzare un file manager come ES FILE MANAGER o un apk installer

Nel primo caso ossia per i file manager, vi basterà tappare il nome del file di installazione trasferito in precedenza, per il secondo caso basterà avviare l’apk installer per individuare il file ed eseguirne l’installazione. In entrambi i casi non è necessaria una connessione a internet.  L’installazione manuale dei file apk è ottima anche nel caso in cui avete installato una ROM o resettato il dispositivo Android e volete aggiornare il play store senza internet attivo.

Oltre ai due metodi citati è possibile installare l’apk anche via recovery, basterà avviare il dispositivo Android in questa modalità e selezionare la voce install zip from sd card > choose zip from sd card e successivamente il Play Store, proprio come accade con le Google Apps.

Post precedente

Nexus 7 2013 WiFi: Guida all’installazione di Android 4.4.1 Kit Kat

Next Post

Custodia HTC per Bicicletta

Articoli correlati