Unlock Your Brain : Allena la mente e sblocca lo schermo

Di lockscreen ve ne sono molte, per tutti i gusti, lockscreen con numeri, lettere, slide e chi più ne ha più ne metta, ma avete mai pensato alla possibilità di sbloccare lo schermo, tenendo allo stesso tempo allenata la vostra mente?

unlock your brain

Oggi, vogliamo parlarvi di un applicazione fuori dal comune, chiamata Unlock Your Brain, una sorta di lockscreen come potete vedere in alto, che necessita di calcoli matematici per sbloccare lo schermo. In questo modo, potete tenere allenata la vostra mente. L’applicazione è in grado di registrare i vostri progressi e di incrementare la difficoltà con il tempo.

C’è chi come me che ha sempre odiato la matematica, e che non installerà mai una lockscreen simile, anche perchè chi ha tempo al giorno d’oggi di fare un calcolo per sbloccare lo schermo? Anche se molti la pensano cosi (me compreso), è una lockscreen che può interessare sicuramente a chi vuole qualcosa di originale. Inutile dire che avere una schermata di sblocco cosi, è tutt’altro che sicura, dato che chiunque è in grado di fare un operazione matematica. Se volete una lockscreen sicura, dovete puntare sempre su un PIN o sul metodo in cui dovete creare delle linee passando per dei punti.

L’applicazione è totalmente gratuita, leggera, veloce, intuitiva, una volta installata, basterà abilitarla come lockscreen e il gioco è fatto. Per fare questo nella maggior parte degli smartphone, basta premere due volte velocemente il tasto HOME e scegliere la lockscreen installata, in alternativa potete anche recarvi nelle impostazioni di sistema del vostro dispositivo. Avete intenzione di installare la lockscreen matematica? Cosa ne pensate? Credete che sia interessante o inutile? A voi i commenti e considerazioni personali, nel frattempo vi riportiamo di seguito alcuni dettagli :

✓ Pratica matematica senza sforzo e che non richiede tempo

✓ Usa quei 2 secondi che normalmente servono a sbloccare lo schermo per allenare il tuo cervello

✓ Troverai sempre la sfida più adatta a te, in quanto il livello di difficoltà si adatterà al tuo progresso

✓ Osserva il tuo comportamento: nelle Statistiche puoi tener controllati i progressi, le prestazioni e le modalità di utilizzo

Post precedente

LG Optimus G2: foto e indiscrezioni sul nuovo top di gamma

Next Post

Guida al collegamento del Wiimote ad un dispositivo Android

Articoli correlati