App del giorno : Otaku Camera

otaku camera

Oggi, vogliamo parlarvi di una fantastica applicazione chiamata Otaku Camera, che permette di trasformare qualsiasi fotografia in un fumetto.

Descrizione

Con Otaku Camera, puoi trasformare le tue fotografie in immagini con stile MANGA. Scegli i tuoi effetti preferiti!

  • 80 differenti tipologie di effetti
  • Trasforma in manga ogni cosa  (persone, oggetti e scenari)
  • Condividi l’app con amici e parenti
  • Trasforma in manga qualsiasi immagine presente sul dispositivo
  • Condividi le immagini su Facebook e Twitter

Commenti degli utenti :

  • Molto simpatico, funziona bene e ha tante frames aggiuntive gratuite
  • Con facili passaggi si possono creare immagini assolutamente piacevoli.
  • Un app molto divertente. Grandi potenzialità
  • Facile da usare. Effetti vari e divertenti. Da usare
  • Molto ben fatta. Foto veramente belle

Questi sono solo alcuni dei commenti che potete leggere sul play store. Se avete testato l’applicazione, vi invitiamo a condividere con noi le vostre considerazioni personali. Cosa ne pensate di Otaku Camera? Personalmente ritengo che sia un idea geniale, originale, divertente, poter trasformare le foto in manga e condividerle sui social network è fantastico non trovate?

Come funziona?

  • Scaricate e installate l’applicazione
  • Avviate l’applicazione
  • Scegliere la foto da trasformare
  • Scegliere gli effetti
  • Salvare o condividere la foto

Come potete vedere la procedura è davvero molto ma molto semplice.

 

DATA AGGIORNAMENTO: 12 marzo 2013

VERSIONE ATTUALE: 4.6

VERSIONE ANDROID: 2.3.3 e superiori

CATEGORIA:Fotografia

DIMENSIONI:24M

PREZZO:Gratis

Sul playstore potete anche consultare le fotografie in anteprima dell’applicazione e se ciò non bastasse, non vi resta che consultare il video riportato a fine articolo.  Personalmente ritengo che non sia una perdita di tempo scaricare e installare l’applicazione sul proprio dispositivo Android.

Come avete potuto leggere in alto, è completamente gratuita, priva di pubblicità ed è compatibile con numerosi firmware e dispositivi, partendo da Gingerbread fino a Jelly Bean.  Il team di sviluppo è continuamente al lavoro per aggiungere nuove funzioni.

The app was not found in the store. 🙁
Post precedente

Qualcomm Snapdragon S4 Pro: tecnologia SoC che ha ancora molto da offrire

Next Post

Samsung Galaxy S4: svelata la prima foto del dispositivo?

Articoli correlati