Opera: la prima versione Beta basata su WebKit fa capolino sul Play Store

Ancora una volta, sono lieto di deliziare la vostra voglia di mobile e di tecnologia senza compromessi, anticipandovi il futuro dell’esperienza browser, grazie al rilascio di una nuova chicca, in versione beta, sul nostro amato Play Store, il market di app più invidiato e premiato al mondo, merito di molteplici sviluppatori di terze parti e dell’adozione, da parte del colosso di Mountain View Google, di una politica basata sull’ Open Source, così da permettere uno sviluppo importante, rapido e del tutto degno di nota.

In questo nuovo focus della mattinata, sono lieto di dare onore alla prima piattaforma mobile pronta a dare vita ad una nuova elite di chicche software, pronte, a loro volta, a regalare una prestigiosa ed importante marcia in più alla nostra comune esperienza mobile, grazie al duro lavoro di diversi specialisti del settore, riuniti sotto un unico dominio, la software house Opera.

Come anticipatovi già dal titolo, infatti, stamani sono lieto di presentarvi la nuova versione beta di Opera Mobile, pronta a basare tutti i propri punti di forza sul tanto chiacchierato quanto acclamato WebKit. Per chi non ne avesse mai sentito parlare, WebKit non è altro che il nuovo motore di rendering che sostituisce lietamente il buon vecchio Presto.

Opera

Tra le tante chicche offerte ed implementate in questa nuova release beta, Opera sembra esser lieta di sfoggiare una nuova rivoluzionaria esperienza d’uso, accoppiata ad una caratteristica sempre amata dai fans di Opera, la modalità compressione, che permette di risparmiare sul traffico dati (presto implementata nelle nuove release di Google Chrome). Tra le altre nuove adozioni troviamo un’interfaccia grafica perfezionata con una nuova schermata iniziale, accesso rapido ai siti preferiti, funzionalità “Save for later” per scaricare le pagine web e consultarle poi offline.

Come di consueto, sarà possibile scaricare ed installare gratuitamente la nuova release beta di Opera tramite il seguente box ufficiale:

Browser Opera Beta
Browser Opera Beta
Developer: Opera
Price: Free

Post precedente

AOKP: disponibile JB-MR1 Build 5 con supporto per Galaxy S3

Next Post

Polaroid Socialmatic: quando Instagram diventa una vera e propria fotocamera

Articoli correlati