SoundHound: nuovo imperdibile Update per non lasciarsi sfuggire nessuna nota

Ancora una volta il nostro mondo Android, dipinto di quel verde tipico che le alternative tanto invidiano, torna ad evolversi ed offrirci lietamente una nuova esperienza Hi Tech, capace di rivoluzionare la nostra giornata, deliziandoci di un qualcosa che prima, purtroppo, mancava.

Android è fatto così. Sembra esser nato per deliziare ogni nostra voglia, offrendoci delle chicche del tutto rivoluzionarie, mai pensate prima, che però vanno a colmare delle lacune mai toccate sino ad ora, migliorando così l’esperienza mobile offerta dal leader informatico che gli ha dato vita, lo strabiliante colosso di Mountain View Google.

Oggi, all’interno di uno tra i servizi più invidiati in assoluto da tutta la concorrenza, il nostro amato Google Play Store, Android è indirettamente protagonista di una nuova evoluzione, pronta a stupire e migliorare l’esperienza garantita L’app che oggi è lieta di evolversi e toccare una nuova release risulta essere, come anticipato già dal titolo, la mitica SoundHound.

Si tratta di un meraviglioso servizio che trasforma ogni nostro bisogno di musica in un titolo. Quante volte ci capita, per esempio, di ascoltare in giro, in radio, in tv, una canzone che ci piace da matti ma che tristemente, dopo quella volta, non risentiremo più visto la mancanza di info a riguardo.

Beh, questa meravigliosa app riesce a fare un vero e proprio miracolo. Basterà avviarla e garantirgli una connessione dati e, una volta recepite le “note” principaliSoundHound sarà lieto di ridarti indietro tutte le info utili riguardo alla canzone ascoltata, tra cui artista, titolo, copertina, link all’ascolto, etc.

Oggi questa splendida app è lieta di aggiornarsi e migliorarsi ancora, toccando la fresca release che porta con se un codice del tutto nuovo e migliorato. Eccovi, in anteprima, il changelog ufficiale del seguente update:

New in 5.2.5
• Search is even faster
• Improved layout
• Bug fixes

Come avrete potuto notare, tra i miglioramenti è stato aggiornato persino il layout, regalando, insieme a piccoli bug fixes, una nuova esperienza mobile ancora più fluida e performante.

Che ve ne pare? Come di consueto è possibile scaricare gratuitamente l’app attraverso il seguente box ufficiale:

SoundHound - Musikerkennung
SoundHound - Musikerkennung

Post precedente

Apple & Google: aperta la caccia ai brevetti Kodak

Next Post

CES 2013: Intel pronta al debutto nel settore Tablet

Articoli correlati