Total Commander: nuovo update per il miglior File Manager Android

Android, la miglior alternativa mobile alla tecnologia che ci circonda, vanta, differentemente da tutta la concorrenza attuale, diversi punti di forza che fanno si che esso sia la scelta migliore all’anima dei nostri splendidi terminali Hi Tech. Il sistema operativo nato dal grembo Google ha subito vantato una splendida volontà atta a migliorarsi ed evolversi, a scapito di tutta la concorrenza, la quale stava un po’ troppo ferma, troppo sicura di se per preoccuparsi di un’alternativa che nasceva dal basso.

Google ha speso molto per far si che il suo Android prendesse ogni aspetto e forma richiesta da tutti suoi fans, implementando, in tale progetto, l’adozione di un’idea incentrata sull’Open Source, chiave di volta che ha permesso una veloce evoluzione e numerosi aggiornamenti che lo hanno portato subito in vetta.

Tra i servizi più invidiati al mondo, quello del Google Play Store detiene il primato di invidia, visto alla qualità e professionalità con cui Big G offre milioni di app al suo popolo di fans. Oggi su tale servizio fa capolino un nuovo update di quello che, per molti se non per tutti, risulta essere il miglior File Manager per dispositivi Android.

Come recita il titolo, l’app che oggi ci ha deliziati con un nuovissimo update è proprio Total Commander, file manager già conosciuto per merito di qualità e professionalità anche per le vecchie piattaforme Microsoft Windows.

Stamane, questa splendida è stata lieta di toccare la matura release che porta il codice 2.0. Eccovi, in anteprima, il primo changelog ufficiale di questo imperdibile update:

• Drag&Drop dei file nei pannelli e nelle sottocartelle
• Media player integrato con equalizzatore, coda di riproduzione, riproduzione in background, video a schermo intero nella modalità landscape, streaming dai plugin LAN e WebDAV (devono essere aggiornati anche loro)
• Migliorata la stabilità delle operazioni in background
• Selezione di un intervallo di file / cartelle tramite tap prolungato su un’icona
• Copia su SD esterna su Android 3.0 e versioni successive, anche senza permessi di root
• Supporto Multi-Window per Samsung Galaxy Note, Note II e Note 10.1
• Impostazione dei permessi e del proprietario / gruppo per i file selezionati
• Tasto per lo scroll velocizzato ora anche nell’editor
• Menu rapido ora con l’opzione per aggiungere file FLAC al media player integrato

Come di consueto, l’app sarà scaricabile gratuitamente tramite il seguente box ufficiale:

Total Commander - Dateimanager
Total Commander - Dateimanager

Post precedente

Android vs Windows 8 RT: facciamo un po’ di chiarezza

Next Post
Trio EasyTab Supreme, un nuovo tablet italiano

Trio EasyTab Supreme: tablet italiano da 2048 × 1536 pixel

Articoli correlati