Android Market, e le applicazioni sono disponibili

E’ stato presentato ufficialmente l’Android Market, attualmente in versione Beta. Android Market è il negozio on line, accessibile direttamente dal proprio telefonino, dal quale è possibile acquistare applicazioni per i cellulari dotati di piattaforma Android. Al momento, tutti i software sono gratuiti e l’upload non prevede alcuna approvazione, quindi chiunque può sviluppare un software e distribuirlo.

Ad una prima occhiata dell’Android Market, c’è subito una sensazione di confusione, con applicazioni che sono ordinate per categoria e per valutazione, da uno a cinque stelle. In questa maniera dovrebbe essere possibile un migliore orientamento degli utenti all’interno delle varie applicazioni.

Come ha spiegato Eric Chu, del progetto Android, “è stato scelto il termine mercato, anzichè negozio, per mettere in evidenza la libertà e il carattere open dell’intero ambiente Android, nonchè l’ampia disponibilità dei software per personalizzare il sistema operativo mobile di Google”.

Andy Rubin, invece, afferma che “una delle cose che condurrà quest’applicazione al futuro è la piattaforma aperta. Con l’evolversi della tecnologia, anche la piattaforma si evolve allo stesso modo e di pari passo”.

La preoccupazione di questa libertà di upload dei software è che, qualora un programma non funzionasse a dovere, potrebbe creare problemi al telefonino. E se invece malintenzionati uploadassero applicazioni con poche buone intenzioni? Che ne pensate? Potrebbe esserci un rischio concreto?

[youtube:http://it.youtube.com/watch?v=Z7ehR-eEo8U]

Autore

Nessun commento

Lascia un commento