Pair: l’applicazione per accorciare le distanze dalla persona amata

Dopo Avocado ecco un’altra applicazione per utenti Android dedicata alle coppie. Chissà a quante coppie sarà capitato di doversi dividere dal proprio amatissimo partner. In aiuto per queste spiacevoli situazioni per fortuna ci pensa la tecnologia di oggi sfornando un’applicazione, Pair, che permetterà di superare tale distanza.

Se in passato bisognava accontentarsi di costose telefonate, oppure di utilizzare Facebook, Skype – e molte altre applicazioni già conosciute che sicuramente molti di voi avranno sul proprio smartphone o tablet Android – certamente utili, ma non abbastanza intime per una coppa. Accedendo su Skype, ad esempio, vi sarà certo capitato di distrarvi con altre persone. L’applicazione Pair pone fine a tutto questo, consentendo di rimanere in stretto contatto con il proprio partner, ma solo ed unicamente con lui. L’applicazione disponibile per Android, permetterà non solo di chattare, ma anche di condividere status, video, foto e molto altro.

Davvero originale, divertente e simpatico il servizio che consente di creare insieme alla persona amata dei disegni. Ancora più singolare – e romantica – la funzione Thumb Kiss. Quest’ultima è dedicata sopratutto a coloro i quali hanno il cuore tenero, difatti permette di inviare dei baci con dei tap. La coppia farà vibrare il telefono quando toccherà lo stesso punto del display.

E’ presente anche la funzione To do list – ovvero Cose da fare – per creare una lista di programmi che ovviamente sarà condivisa con la persona amata. Molto interessante anche la possibilità di mandare una sorta di Poke come su Facebook, ma qui la funzione prende il nome più esplicito di Thinking Of You. Nell’applicazione Pair lo spazio principale è dedicato alla chat, ma in alto a destra è presente il bottone per aprire il menu con tutte le funzioni sopracitate.

Accorciate le distanze con questa versatile applicazione che consentirà di aggiungere – com’è dovuto – una singola persona. E se malauguratamente la storia dovesse finire? Beh, è sempre possibile interrompere il collegamento in qualunque momento e, magari, aggiungere qualcun altro. Come si suole dire: chiodo schiaccia chiodo.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento