AndroidPlanet - Android rumors, notizie e curiosità
Tutorial

Come catturare Gameplay Android

Se vi state chiedendo come catturare gameplay Android siete nel posto giusto, perchè oggi vi illustreremo i principali metodi utilizzati per registrare gameplay Android.

Registrare Gameplay Android con l’Hauppauge HD PVR

Il primo metodo è indubbiamente il più costoso e quindi tutt’altro che GRATIS ma comunque degno di essere citato in quanto grazie ad esso potrete catturare gameplay Android in HD sia per l’audio che il video. L’Hauppauge HD PVR è un dispositivo (150 euro circa o anche meno) che permette di registrare lo schermo del vostro smartphone o tablet se quest’ultimo è connesso alla TV via HDMI. 

In altre parole dovrete:

  1. Collegare l’Hauppauge HD PVR ad una presa di corrente
  2. Collegare il dispositivo al PC via USB e installate i driver dopo averlo acceso
  3. Collegare un cavo HDMI dall’Hauppauge al dispositivo da cui volete acquisire il gameplay
  4. Collegare un secondo cavo HDMI dall’Hauppauge al televisore
  5. Lanciare il software sul PC ed avviare la registrazione

 

 

Catturare Gameplay Android GRATIS con il Play Games

Veniamo ora al primo metodo per acquisire gameplay Android GRATIS e quindi senza spendere un centesimo. Non si tratta di installare applicazioni o software esterni in quanto ogni smartphone o tablet dispone già di suo dell’applicazione Play Games, se cosi non fosse è scaricabile GRATIS tramite il badge che vi riportiamo a fine paragrafo.

Il Play Games dallo scorso anno include uno strumento per catturare la schermata del dispositivo Android, permettendo allo stesso tempo di includere la facecam, decidere se abilitare o meno il microfono, settare la risoluzione ed altro ancora.

Con il Play Games potete catturare gameplay Android ad una risoluzione di 720 HD (ovviamente) o in 480 SD. Una volta lanciato, basta tappare su Avvia registrazione e selezionare il gioco, la risoluzione e vari settaggi, vedrete comparire sullo schermo tutto l’occorrente per catturare il gameplay Android GRATIS.

Google Play Spiele
Developer: Google Inc.
Price: Free

Registrare Gameplay Android GRATIS con R.E.C

Se non riuscite ad utilizzare il Play Games o siete alla ricerca di una valida alternativa, allora R.E.C fa al caso vostro. Disponibile GRATIS ma limitato sul Play Store, permette di registrare gameplay Android GRATIS settando la risoluzione preferita, per poi salvare le impostazioni in profili facilmente accessibili. Non dovete far altro che lanciare il software e premere su REC per avviare il conto alla rovescia che darà inizio alla registrazione sia audio che video. 

I video vengono salvati nella cartella REC che trovate nella memoria del dispositivo, potete accedervi con un file manager o collegando lo smartphone o il tablet al PC. Dalle impostazioni potete decidere se avviare la registrazione fin da subito o attendere il conto alla rovescia, se mostrare una notifica a fine registrazione o se interromperla automaticamente senza la vostra interazione. 

Potete scaricare REC GRATIS dal seguente badge:

Rec. (Screen Recorder)
Developer: SPECTRL
Price: Free+

Catturare gameplay Android GRATIS con KOPLAYER 

Veniamo ora al piatto forte come si suol dire. Questo metodo è tra i più utilizzati anche perchè grazie a KOPLAYER potrete avviare sul vostro PC Windows app e giochi Android. Si tratta di un emulatore, migliore di BlueStacks in quanto non è pesante, compatibile con tutti i sistemi e funzionano quasi tutte le applicazioni o i giochi presenti sul Play Store, con la possibilità di usufruire di numerose impostazioni e funzionalità oltre la personalizzazione delle prestazioni.

Basta lanciare il gioco scaricato in precedenza e cliccare sull’apposita icona per avviare la registrazione. Potete scaricare KOPLAYER GRATIS da QUI.

Di seguito un video realizzato da noi dove vi spieghiamo come funziona il suddetto emulatore:

Registrare Gameplay Android GRATIS con il tool NVIDIA

Restando sempre in tema di software, è il turno del tool di NVIDIA. Se avete una scheda video NVIDIA, potete acquisire i gameplay PC senza ricorrere al costoso Hauppauge o installare software secondari. Inutile dire che il tool NVIDIA è rivolto a coloro che hanno già installato l’emulatore Android di cui vi abbiamo appena parlato. Grazie al GeForce Experience, potrete fare anche delle live oltre che catturare screenshot e video.

Una volta lanciato l’emulatore Android con il gioco, basta premere la combinazione di tasti assegnata nelle impostazioni del tool NVIDIA, per avviare la registrazione o la live che sia. I filmati vengono catturati alla massima qualità sia in audio che in video, per tanto il peso degli stessi potrebbe risultare eccessivo, nulla che non si possa ridimensionare con programmi come Wondershare Filmora.

Se volete scaricare il tool GEFORCE EXPERIENCE GRATIS cliccate QUI

Registrare Gameplay Android GRATIS con Bandicam

 

Come ultimo, ma di certo non meno importante metodo per catturare gameplay Android GRATIS, è ricorrere a Bandicam, un software shareware, il quale necessita di una licenza ma può essere utilizzato anche gratuitamente ma con le dovute limitazioni. Una volta installato ed avviato, potete decidere quale pulsante premere per avviare o interrompere la registrazione dei video, catturare screenshot, stabilire la fonte audio e se include anche il microfono e molto altro ancora.

Ovviamente anche in questo caso l’acquisizione avviene tramite l’emulatore Android di cui vi abbiamo parlato. Diciamo che si tratta di una valida alternativa al tool di registrazione presente in KOPLAYER o al tool di NVIDIA. 

Potete scaricare Bandicam GRATIS tramite il sito web ufficiale

Se disponete di un tablet NVIDIA SHIELD o di una SHIELD TV, vi consigliamo di acquistare l’Hauppauge HD PVR in questo modo potete acquisire gameplay in alta risoluzione, altrimenti appoggiatevi all’emulatore KOPLAYER con l’aggiunta di un software per l’acquisizione a scelta tra quello interno, Bandicam o il tool di NVIDIA. 

Non affidatevi al Play Games o a REC (utilizzateli come ultima spiaggia) in quanto l’audio proveniente dal gameplay deriva dal microfono, per cui potete bene immaginare la qualità dello stesso, a meno che colleghiate al vostro dispositivo Android una periferica esterna per l’acquisizione audio.

 

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR.