AndroidPlanet - Android rumors, notizie e curiosità
tomtop
News

Google annuncia il primo visore standalone

In occasione del Google I/O 2017,  Google ha ufficialmente annunciato l’arrivo del primo visore standalone sviluppato in collaborazione con HTC e Lenovo, scopriamo insieme di cosa si tratta. 

Google svela il nuovo VR standalone

La prima versione di questo nuovo VR è prevista per la fine dell’anno e utilizza la tecnologia World Sense per la tracciatura della posizione e per offrire la massima accuratezza nei movimenti. Nel visore è integrata anche la tecnologia Tango, la quale consente di offrire il massimo dell’esperienza in realtà virtuale, con la possibilità di muoversi più liberamente a differenza di altri visori presenti sul mercato.

In concomitanza con l’annuncio, Google ha reso disponibile sul Play Store l’applicazione Daydream Elements, la quale consente di comprendere il funzionamento della nuova piattaforma ed una seconda incentrata sull’audio spaziale chiamata Audio Factory.Le novità non finiscono qui perchè se avete acquistato un Galaxy S8 o S8 Plus a partire dai prossimi mesi saranno resi compatibili con il Daydream. 

Tra le novità interessanti troviamo la tecnologia VPS ossia virtual positioning service, che sfrutta la Tango per aiutare gli utenti ad orientarsi in edifici chiusi. Di seguito vi riportiamo il video dimostrativo mostrato nel corso della conferenza: 

Giovanni Damiano

<p>Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata “Press Start”! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l’illuminazione con la nextgen e i VR.</p><br />