Giochi
Stai Leggendo
A Boy and His Blob arriva sul Play Store
0

A Boy and His Blob arriva sul Play Store

Pubblicato da: Giovanni Damiano- il: 07-02-2017 11:38 Aggiornato il: 13-02-2017 14:49

Chi non conosce il celebre A Boy and His Blob? Dopo il lancio su NES e successivamente su Wii e PC in chiave moderna, il gioco arriva anche su dispositivi mobile (ovviamente a pagamento), riproponendo un comparto grafico di nuova generazione visto sulle piattaforme citate ma basato sul titolo originario.

A Boy and His Blob disponibile su Android

Il platform è strutturato a livelli in 2D e quindi dallo scorrimento orizzontale con enigmi da risolvere sfruttando le abilità di Blob, le quali consentono alla strana creatura di tramutarsi in differenti oggetti di forma e dimensione. Alimentando la creatura gelatinosa è possibile utilizzare le sue abilità per superare i numerosi ostacoli ed enigmi proposti nel corso dell’avventura. Il titolo è caratterizzato da uno stile artistico in cell shading, che ricorda molto gli Anime e dai controlli ovviamente riadattati per smartphone e tablet, con la possibilità di utilizzare controller esterni. Il costo del gioco è di 5,49€ e non prevede ovviamente acquisti in app ma necessita di autorizzazioni per l’accesso alla connessione Wifi, le foto ed elementi multimediali. 

A Boy and His Blob narra la storia di un ragazzino e del suo tenero alieno bianco, il quale nutrendosi di fagioli magici può assumere forme differenti allo scopo di aiutare il bimbo nei 40 livelli che compongono la storia. Siamo di fronte ad un titolo che mescola il genere platform 2D al puzzle, facendo leva sull’importanza dello strano alieno per proseguire l’avventura in quanto il bimbo è debole e muore in numerose circostanze. Nei panni del ragazzo è possibile spostare i sassi e le pietre, lanciare i fagioli colorati a Blob, saltare gli ostacoli, fischiettare o gridare.

I livelli sono brevi da portare a termine e come ogni platform sono rigiocabili al fine di trovare tutti i collezionabili ed aprire gli scrigni, i quali permettono di ottenere oggetti extra da utilizzare nella propria abitazione per arricchirla. I puzzle sono interessanti quanto complessi da risolvere, Blob può infatti trasformarsi in 15 differenti oggetti tra cannone, pallone, trampolino, scala, paracadute, palla e molti altri . Ogni ostacolo può essere superato con l’aiuto di Blob e non manca all’appello un comodo e dettagliato tutorial. Il gioco non è particolarmente difficile da portare a termine e prevede delle boss fight.

Le vite sono infinite e i checkpoint in abbondanza, evitando di ritrovarsi a ripetere il livello in seguito alla morte. La difficoltà aumenta in modo graduale, risultando particolarmente ostica durante lo scontro con i boss. A boy and His Blob è indubbiamente un titolo valido e impegnativo quel tanto che basta da consentire a tutti di giungere alla conclusione. Fondali disegnati a mano con uno stile cartoonesco, gameplay lineare e divertente ed una colonna sonora che si sposa alla perfezione con le ambientazioni proposte.

Se volete acquistare il gioco potete trovarlo sul Play Store tramite il seguente badge:

A Boy and His Blob (Unreleased)

 

The following two tabs change content below.

Giovanni Damiano

Appassionato di videogiochi, telefonia, informatica e intrattenimento. Nato con un controller tra le mani vive in una remota zona della Transilvania in attesa di giochi da completare. La sua prima parola è stata "Press Start"! Cresciuto con un NES 8 BIT ha raggiunto l'illuminazione con la nextgen e i VR.

Lascia un commento